Octagona Srl/Internationalization News/How to export to Saudi Arabia?
How to export to Saudi Arabia?

How to export to Saudi Arabia?

Relations between Italy and Saudi Arabia are strengthening at various levels: politico, economico, commerciale e culturale. L’Italia guarda infatti all’Arabia Saudita come un’opportunità di investimento nel contesto della Vision 2030, an ambitious plan of reforms and an economy based on services, knowledge, tourism and start-ups. Among Vision's projects, there are giga-works such as la futuristica città di Neom, luxury resort along the coast of the Red Sea, Qiddiya theme park and the tourist development of archaeological sites such as Al Ula and Diriyah.

In this article we will therefore analyze the latest Made in Italy trends in Saudi Arabia, per poi passare allo studio dei settori di maggior successo nel mercato. Infine, passeremo in rassegna tutto ciò che serve per esportare in Arabia Saudita, tra nuove normative e documentazione richiesta.

 

Why export to Saudi Arabia

 

In questa sezione, esploreremo le motivazioni per le quali le aziende italiane dovrebbero considerare l’export in Arabia Saudita, sfruttando le opportunità offerte dalla Vision 2030 e i vantaggi fiscali presenti nel paese.

 

Saudi Vision 2030: a new development strategy

La Vision 2030 è stata adottata dall’Arabia Saudita nel 2016 ed è volta a radically transform the country economically, socially and culturally. L’obiettivo è creare filiere produttive nazionali, promuovere l’iniziativa privata e avviare produzioni a elevato contenuto locale, coinvolgendo la forza lavoro saudita. Questo processo di trasformazione sarà sostenuto dai grandi progetti guidati dal fondo sovrano saudita, come la futuristica smart city di NEOM, il parco di intrattenimento Qiddiya e i resort del Red Sea Project.

 

Strategic geographic location and infrastructure

L’Arabia Saudita è il principale paese del Golfo e gode di una posizione geografica strategica che la collega rapidamente all’Africa, all’Europa e all’Asia. Il paese dispone di eccellenti infrastrutture, tra cui trasporti, telecomunicazioni e tecnologia dell’informazione, oltre a un sistema bancario e finanziario ben capitalizzato. Con 28 aeroporti che accolgono oltre 90 milioni di passeggeri all’anno provenienti da oltre 45 paesi, l’accessibilità al mercato saudita è semplice e agevole.

 

Demographic dividend and young market

With a population of 36.4 million inhabitants, of which two thirds are young people under 35 years of age, l’Arabia Saudita offre un mercato dinamico e in crescita. Questo dividendo demografico rappresenta una grande opportunità per le aziende che desiderano entrare in settori come la tecnologia, la moda e l’industria culturale, che sono particolarmente attraenti per i segmenti più giovani della popolazione.

 

Tax advantages

L’Arabia Saudita offre vantaggi fiscali interessanti per le imprese e gli investimenti. Il paese non tassa il reddito personale e applica un’aliquota fiscale del 20% sul reddito d’impresa e del 15% sull’IVA. Sono stati firmati numerosi accordi per evitare la doppia imposizione fiscale, incluso un accordo con l’Italia. Inoltre, non sono previsti dazi di importazione per materiali, attrezzature e tecnologie necessarie per avviare nuovi investimenti produttivi. Ci sono anche deroghe alla normativa sulla saudizzazione e facilitazioni per i visti e i permessi di soggiorno per il personale qualificato.

 

What to sell in Saudi Arabia?

 

Nel 2022, l’economia saudita ha registrato an aggregate growth of 8.5%, una delle più alte tra i paesi del G20. Nonostante gli sforzi per la diversificazione economica, l’industria petrolifera ha comunque beneficiato dell’aumento del prezzo del petrolio nel corso dell’anno.

Nonostante un saldo negativo complessivo nella bilancia commerciale, l’Italia si posiziona come il secondo fornitore europeo per l’Arabia Saudita, dopo la Germania. Le esportazioni italiane verso l’Arabia Saudita nel 2022 sono aincreased by 24% compared to 2021, reaching a total value of 4.1 billion euro.

But what are the main sectors in which to export Made in Italy to Saudi Arabia? By analyzing the data published by the Ministry of Foreign Affairs, we can draw up a real ranking of the most promising sectors for Italian exporting companies.

Nel dettaglio, il settore dei macchinari di impiego generale è quello che occupa la prima posizione, con 434 milioni di euro nella prima metà del 2023, rappresentando dunque il 10,6% delle esportazioni totali di Made in Italy. Al secondo posto troviamo macchinari e apparecchi per l’industria, che con 417 milioni di euro hanno rappresentato il 10,2% delle esportazioni italiane totali. Chiude il podio il settore degli aeromobili, veicoli spaziali e relativi dispositivi con 229 milioni di euro di valore (11% del totale).

What to export to Saudi Arabia

The fastest growing sectors

 

The fashion industry ha anche margini di miglioramento, poiché le firme italiane rappresentano un punto di riferimento per il mercato saudita, soprattutto tra i segmenti più giovani della popolazione, che costituiscono circa due terzi del totale.

Nel dato relativo all’export del 2022 verso l’Arabia Saudita, pari a complessivi 4,1 milardi di euro, spiccano innanzitutto i nostri machinery (1.2 billion), which together with means of transportation (382 million euros), the electrical and household equipment (333 million) and the electronic and telecommunications equipment (153 milioni), costituiscono circa il 50% del paniere, a testimonianza dell’alto riconoscimento di cui gode la nostra tecnologia su questo mercato, soprattutto di carattere industriale. L’Arabia Saudita guarda infatti alla nostra industria manifatturiera come modello di riferimento nel quadro della propria National Industry Strategy.

Sulla scia del forte sviluppo in corso del settore urbanistico-immobiliare, è anche ragionevole attendersi un incremento delle vendite di furniture and furnishings, alla luce della rinomata tradizione italiana nell’interior design. Sono già presenti su questo mercato prestigiosi marchi del calibro di Poltrona Frau, Minotti, iGuzzini e Cavalli Casa. In prospettiva, la crescita dell’ospitalità in connessione al turismo potrà alimentare un ulteriore richiesta di nostro mobilio ed arredamento, tenuto conto del resto che le grandi catene alberghiere già presenti in Arabia Saudita rivestono i propri interni con design italiano.

 

Three effective ways to sell in Saudi Arabia

 

As seen, exporting to Saudi Arabia offers enormous advantages for Italian companies interested in expanding their horizons and accelerating their growth process. But, in fact, how do you go about exporting to the Saudi market?

There are many options available to companies, but according to Octagona only 3 can really make a difference and we present them below:

  • Online sale through marketplace or e-commerce: è sicuramente l’opzione più economica, in quanto evita la componente fisica di fare business all’estero, come i trasferimenti o i costi per una rete di agenti, la partecipazione a fiere, oppure una presenza fisica diretta con una sussidiaria. Si tratta di una soluzione adatta per chi vuole sondare il mercato saudita without having to spend excessive resources and time, but with the great disadvantage of having to wait a long time to see results;
  • Relying on a Temporary Export Manager: with a slightly more demanding, but still limited budget, SMEs can achieve great results by relying on a Temporary Export Manager (TEM). Si tratta di figure professionali o aziende di specialisti del commercio internazionale che operano direttamente sul territorio saudita, e che fanno da interfaccia dell’azienda in Arabia Saudita. In altre parole, la figura funziona come un ibrido tra commerciale estero e agente di commercio, che per un tempo limitato (di solito almeno un anno) lavora allo sviluppo commerciale dell’azienda: è una soluzione estremamente flessibile che è perfetta per le imprese che vogliono avviare un processo di internazionalizzazione;
  • Physical presence: si tratta della soluzione economicamente più impegnativa, ma anche quella che garantisce maggiori risultati. È adatta a imprese di medie o grandi dimensioni, o comunque di imprese che possono disporre di un grande capitale: l’attività inizia con frequenti viaggi e missioni commerciali in Arabia Saudita, per poi culminare con una vera e propria costituzione societaria all’estero, con un proprio ufficio e con proprie risorse dedicate.

 

Conclusions

 

L’Arabia Saudita rappresenta un mercato ricco di opportunità per le aziende italiane che desiderano espandere le loro attività internazionali. La Vision 2030 e la trasformazione economica del paese offrono una serie di vantaggi, tra cui filiere produttive locali, grandi progetti di sviluppo e una popolazione giovane e in crescita. Inoltre, l’ambiente imprenditoriale favorevole e i vantaggi fiscali rendono l’Arabia Saudita un’opzione attraente per le aziende italiane che cercano nuove partnership internazionali.

 

Are you interested in exporting Made in Italy products to Saudi Arabia? Then contact us and tell us about your project: we will study the best solution together with you.

 

READ ALSO:

New business opportunities in the United Arab Emirates for Italian companies

How to export Made in Italy to Germany? Here's everything you need to know

Perché dovresti esportare nell’Area ASEAN?

SHARE ARTICLE

If you want to learn more about the content of this article

RECENT ITEMS

Internationalization strategies: the use of LinkedIn Sales Navigator

Internationalization strategies: the use of LinkedIn Sales Navigator

Nell'ambito delle strategie di internazionalizzazione, individuare nuove opportunità rappresenta un costante impegno per le imprese. Ecco che LinkedIn Sales Navigator emerge come...
Exports in ASEAN, the effects of growing digitalisation

Exports in ASEAN, the effects of growing digitalisation

Nella regione dell'ASEAN, la possibilità di usufruire di una connessione ad internet sta crescendo rapidamente, registrando un flusso costante di 125 mila...
Opening a company in the United States: what you need to know

Opening a company in the United States: what you need to know

Opening a company in the United States represents an attractive opportunity for many Italian companies. This is evident when you consider the large population of...

Get in contact
with us

Are you interested in our service?
Fill out the form or contact us at the number
+39 059 9770184