Octagona Srl/News/Lenovo punta al Brasile

Lenovo punta al Brasile

Lenovo, il fabbricante di personal computers e notebooks cinese, prosegue nella sua strategia di espansione aggressiva con l’acquisizione di CCE, un azienda di prodotti elettronici Brasiliana. Con questa acquisizione, del valore di 150m di dollari, il colosso cinese raggiunge la posizione numero 3 tra i produttori di computer in Brasile (considerato tra i primi tre mercati per dimensioni e tasso di crescita), raddoppiando la sua attuale quota di mercato. L’obiettivo principale è infatti inglobare la capacità produttiva locale di CCE, aggirando così le barriere tariffarie per cui il Brasile è “tristemente” noto sui mercati internazionali.

Andrea Arsani

CONDIVIDI ARTICOLO

Se vuoi approfondire il contenuto di questo articolo

ARTICOLI RECENTI

Esportare con un click: quali strumenti digitali utilizzare?

Quali strumenti digitali può usare la tua impresa per esportare in modo davvero efficace? Scoprili in questo articolo dedicato.

Perché dovresti esportare in India?

Perché esportare in India? In questo articolo vediamo tutte le straordinarie opportunità di profitto che il Paese offre alle imprese italiane

Perché dovresti esportare negli USA?

In questo articolo scopriamo perché dovresti esportare negli USA, da sempre la frontiera della tecnologia e dell'innovazione.

Form di
contatto

Sei interessato al nostro servizio?
Compila il form o contattaci al numero
+39 059 9770184