Octagona Srl/News/Vietnam: indicatori macroeconomici in continua crescita
Vietnam: indicatori macroeconomici in continua crescita

Vietnam: indicatori macroeconomici in continua crescita

Gli indicatori macroeconomici del Vietnam continuano a migliorare, con una riduzione del deficit commerciale a 535 milioni di euro, il più basso da marzo 2009.

Il paese ha un deficit pari al 21,8% del fatturato derivante dalle esportazioni, appena superiore al target del Governo fissato al 20%.

Il mercato azionario ha registrato una correzione del 13% nel VN-Index durante le prime tre settimane di maggio. Tuttavia gli investitori stanno recuperando la fiducia nei mercati globali. A questo scopo, importante è il ruolo della politica monetaria implementata dalla State Bank of Vietnam.

Il mercato vietnamita presenta buone opportunità di acquisto per gli investitori alla ricerca di azioni scontate. Gli esperti raccomandano di investire nei settori real estate, dei materiali da costruzione, farmaceutico, food & beverage e bancario.

La popolazione del Vietnam continuerà a crescere costantemente nei prossimi cinque anni e si prevede che raggiungerà 100,4 milioni di persone entro il 2024. Con un’età media di 32 anni, la popolazione rappresenta una delle più grandi forze lavoro del sud-est asiatico.

La popolazione urbana dovrebbe aumentare di circa il +2,7% nei prossimi 5 anni, raggiungendo quasi 40 milioni di residenti in città, circa il 40% della popolazione totale entro il 2024. La rapida urbanizzazione sta guidando la crescita della classe media e della base di consumatori interni del Vietnam. Gli standard di vita sono migliorati, guidati dalla crescita del reddito pro capite: quest’ultimo elemento guiderà la domanda di spesa per i consumi nei prossimi anni.

La transizione del Vietnam da economia agraria a centro manifatturiero orientato all’esportazione si riflette nei suoi flussi commerciali. L’attuale e crescente numero di accordi di libero scambio del Vietnam lo rende uno dei Paesi più integrati a livello globale della regione.

 

Fonte: Viet Nam News

 

LEGGI ANCHE:

Il successo delle imprese italiane in India

Internazionalizzare il proprio business all’estero: scelta strategica od opportunità?

Digital Export Manager (DEM): l’internazionalizzazione in un contesto digitale

CONDIVIDI ARTICOLO

Se vuoi approfondire il contenuto di questo articolo

ARTICOLI RECENTI

Opportunità USA: il primato della pasta italiana negli Stati Uniti

Opportunità USA: il primato della pasta italiana negli Stati Uniti

Sapevi che una confezione di pasta su tre negli Stati Uniti è prodotta in Italia? Scopri le opportunità di business per le imprese italiane.

Aumentare le vendite all’estero: il manuale strategico del B2B

Aumentare le vendite all’estero: il manuale strategico del B2B

Le aziende stanno vivendo un momento storico caratterizzato da profondi cambiamenti: scopri come aumentare le vendite all’estero nel B2B

Fai domanda per il Bando Internazionalizzazione della Regione Friuli Venezia Giulia

Fai domanda per il Bando Internazionalizzazione della Regione Friuli Venezia Giulia

Fai domanda per il Bando Internazionalizzazione della Regione Friuli Venezia Giulia: richiedi il contributo a fondo perduto.

Form di
contatto

Sei interessato al nostro servizio?
Compila il form o contattaci al numero
+39 059 9770184